Addebito della separazione al marito violento

Addebito della separazione al marito violento

La Corte di Cassazione con l’ordinanza 31901 del 2018 ha disposto l’addebito della separazione al marito violento senza comparare il comportamento tenuto da questi con quello di inosservanza dei doveri coniugali da parte della moglie.

Il Tribunale di Trani nel pronunciare la sentenza di separazione rigettava la richiesta della moglie di addebito al marito.

La Corte d’appello di Bari rigettava l’appello ponendo a fondamento della sua decisione la posteriorità delle violenze del marito rispetto al comportamento posto in essere dalla moglie che, avendo constatato il rifiuto da parte di questi di fargli adottare il figlio naturale, era venuta meno ai suoi doveri coniugali, dando luogo all’intollerabilità della prosecuzione della convivenza.

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza sopra citata, accoglie il ricorso della donna ritenendo che le violenze reiterate poste in essere dal marito siano da sole sufficienti a fondare non solo la pronuncia di separazione per intollerabilità di prosecuzione della convivenza, ma anche l’addebito della separazione allo stesso.

Secondo la Suprema Corte infatti, la condotta violenta del marito non deve essere comparata con il comportamento della moglie destinataria delle violenze, essendo quest’ultime atti che per la loro estrema gravità possono essere comparati solo con comportamenti omogenei.

L’ordinanza è peraltro conforme a diverse pronunce di legittimità che ritengono irrilevante la posteriorità delle condotte violente di uno dei coniugi rispetto all’inosservanza degli obblighi coniugali da parte dell’altro coniuge vittima delle violenze (Cass. Civ. 3925/2018, 7388/2017, 4333/2016).

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.

Mary Fino

Latest posts by Mary Fino (see all)

Articoli inerenti