In tema di usura bancaria, non può essere devoluta al CTU la risoluzione delle questioni di mero diritto insorte tra le parti in ordine ai criteri di determinazione dei tassi…

Nel caso non vi sia stato un totale trasferimento a terzi del potere di fatto sull'opera l'ente proprietario deve continuare a esercitare l'opportuna vigilanza ed i necessari controlli.

In forza dell’articolo 46 del regolamento europeo EIDAS (n.910 del 2014) “a un documento elettronico non sono negati gli effetti giuridici e la ammissibilità come prova in procedimenti giudiziali per…

È vero che nei contratti a tempo indeterminato il recesso è consentito, ma ciò non è determinante per escludere l’illiceità della condotta quando il recesso non sia conforme a buona…

Il Tribunale di Genova ha accolto il ricorso per decreto ingiuntivo, ritenendo che dai documenti prodotti, cioè gli sms, il credito risultava certo, liquido ed esigibile ex art. 633 c.p.c.;…

In caso di mancato spontaneo pagamento da parte del cliente, l’avvocato può richiedere un compenso maggiore di quello previamente indicatogli solo ove ne abbia fatto espressa riserva, la quale, per…

Provato che l’attività svolta dall’avvocato non configuri opera professionale, bensì esclusivamente attività di mediazione ex art. 1754 c.c. e ss., consegue che al predetto professionista non è dovuto alcun compenso…

Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Picchioni, rel. Sorbi), sentenza del 24 settembre 2015, n. 151 L’avvocato che abbia scelto o incaricato direttamente altro collega di esercitare le funzioni di rappresentanza…

Ove infatti si volesse ammettere, a voler seguire i giudici di Palazzo Spada, la legittimità di una composizione a “geometria variabile” - in base alla girandola delle sostituzioni - della…

A causa dello scambio con le buste contenenti gli elaborati di altra candidata, gli elaborati della ricorrente non sono stati esaminati in maniera globale e simultanea (essendo stati corretti il…

Il delitto di cui all'art. 372 c.p. riveste carattere plurioffensivo, e, pertanto, la norma tutela anche l'interesse del privato leso dalla falsa testimonianza; conseguenza più rilevante sul piano processuale è che…

Con ordinanza del 10 ottobre 2016, resa nell’ambito di un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo per crediti da rapporti bancari, il Tribunale di Como ha ordinato alla Banca, in…

L'obbligo della preventiva segnalazione dell'apparecchio di rilevamento della velocità previsto, in un primo momento, dall'art. 4 del d.l. n. 121 del 2002, conv. nella l. n. 168 del 2002, per…

In tema di responsabilità professionale (nella specie: avvocato) da un lato il cliente danneggiato deve dimostrare la colpa dell'avvocato ovvero la violazione dei doveri di diligenza richiesti ex art. 1176,…

In tema di istruzione pubblica, ai fini del riconoscimento del punteggio per l'insegnamento, il servizio prestato nelle scuole paritarie è valutabile al pari di quello svolto preso una struttura statale…

L'accertamento di postumi permanenti, incidenti con una certa entità sulla capacità lavorativa specifica, non comporta l'automatico obbligo del danneggiante di risarcire il danno patrimoniale, conseguente della riduzione della capacità di…

Il Comitato Europeo dei Diritti Sociali del Consiglio d’Europa ha accolto il reclamo proposto dall’Associazione Nazionale Giudici di Pace contro il Governo italiano, per aver discriminato la categoria rispetto ai…

Nell’ampio concetto di circolazione stradale indicato dall’art. 2054 c.c., deve ritenersi compreso qualsiasi atto di movimentazione del veicolo o delle sue parti, con la conseguenza che, quando tali atti avvengono…

Massime: 1) «la scadenza del termine – pacificamente perentorio – per proporre opposizione a cartella di pagamento di cui all’art. 24, comma 5, d.lgs. 26 febbraio 1999, n. 46, pur…

Massime: 1) L’atto di trasferimento dei beni, portato a termine nel contesto della operazione di scissione, non si può considerare un negozio autonomo rispetto alla scissione interamente considerata nelle sue…