Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 142 depositata il 24 settembre 2015 – Presidente Perfetti – Segretario Marcherin

Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 142 depositata il 24 settembre 2015 – Presidente Perfetti – Segretario Marcherin

La pubblicità informativa dell’avvocato deve essere svolta con modalità che non siano lesive della dignità e del decoro.

Dunque, è da ritenersi deontologicamente vietata una pubblicità indiscriminata così come una proposta commerciale che offra servizi professionali a costi molto bassi ovvero determinati forfettariamente senza alcuna proporzione all’attività svolta.

         

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it

Articoli inerenti