Tribunale di Firenze, Sez. lavoro, sentenza 24 febbraio 2016

Tribunale di Firenze, Sez. lavoro, sentenza 24 febbraio 2016

Trib. Firenze, Sez. lavoro, 24-02-2016

In tema di ritenute contributive, la trattenuta da parte del datore di lavoro della parte di contributi a carico del lavoratore è prevista dall’art. 19 della L. n. 218/52, in relazione alla sola retribuzione corrisposta alla scadenza, ai sensi dell’art. 23, comma 1 della medesima legge. Pertanto, il datore di lavoro che non abbia provveduto al pagamento dei contributi entro il termine stabilito è da considerare debitore esclusivo dei contributi stessi anche per la quota a carico del lavoratore.

         

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it

Articoli inerenti