Tribunale di Milano, ordinanza del 3 marzo 2016

Tribunale di Milano, ordinanza del 3 marzo 2016

Tribunale di Milano, ordinanza del 3 marzo 2016

Il Tribunale di Milano modifica il proprio orientamento in materia di deposito del foglio di precisazione delle conclusioni: non essendo “atto processuale” in senso tecnico-giuridico ne è ammissibile anche il deposito cartaceo.

         

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it

Articoli inerenti