Tribunale di Napoli, II sezione civile, 25 maggio 2015, n. 7779

Tribunale di Napoli, II sezione civile, 25 maggio 2015, n. 7779

Tribunale di Napoli, II sezione civile, 25 maggio 2015, n. 7779

È nullo il contratto di mutuo, per violazione dell’articolo 117 comma 8 TUB, quando nel frontespizio il documento di sintesi non riporta tutti gli elementi che concorrono alla formazione dell’ISC, cioè il tasso di interesse nominale, le spese di istruttoria e le ulteriori condizioni economiche (commissione di estinzione anticipata, imposta sostitutiva, tasso di mora).

Dalla lettura della sentenza si evince che nella seconda pagina del documento di sintesi, lo spazio destinato all’indicazione dell’ISC, non era stato compilato, pertanto il Tribunale di Napoli ha accolto l’opposizione al decreto ingiuntivo.


Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore e Coordinatore Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it

Articoli inerenti