Concorso 1598 Allievi Carabinieri: il TAR Roma accoglie il nostro ricorso

Concorso 1598 Allievi Carabinieri: il TAR Roma accoglie il nostro ricorso

Salvis Juribus Law Firm ha ottenuto un altro importante successo giudiziale nel ricorso individuale avverso un giudizio di non idoneità alle prove di efficienza fisica del concorso pubblico per il reclutamento di 1.598 Allievi Carabinieri in ferma quadriennale.

Infatti, il T.A.R. Roma <<accoglie ed ammette la ricorrente “con riserva” a partecipare al prosieguo delle prove selettive>> (cfr. T.A.R. Lazio – Roma, sez. I-bis, decr.mon.caut. 20 novembre 2017, n. 6170). Si tratta di un importante risultato che l’Avv. Giacomo Romano ha ottenuto e del quale siamo sinceramente orgogliosi.

La candidata si è rivolta a noi perché esclusa dal partecipare agli accertamenti sanitari del concorso in seguito all’asserita non corretta esecuzione dell’esercizio del salto in alto. Lo Studio, nel difendere la candidata, ha – tra l’altro – subito evidenziato che si trattava di una esclusione ingiusta ed arbitraria poiché l’Amministrazione non aveva tenuto conto di un malore temporaneo che aveva impedito la corretta esecuzione del salto, oltre ad aver articolato altre specifiche censure. Siamo, infatti, convinti che nelle prove di efficienza fisica in questione non vi è una soglia oggettiva e precisamente individuabile al di sotto della quale l’esercizio deve ritenersi insufficiente.

Il T.A.R., nella persona del Presidente Concetta Anastasi, a seguito di un sapiente uso dello strumento cautelare d’urgenza, ha <<anche alla luce del principio di proporzionalità, nella ponderazione degli interessi in conflitto>> assegnato prevalenza all’interesse privato ed ha disposto, pertanto, l’ammissione della nostra ricorrente alle ulteriori fasi del concorso invitando, altresì, l’Amministrazione per esigenze di deflazione del contenzioso e di opportunità a riconsiderare il giudizio di non idoneità dato alla candidata.

Tutti i candidati, indipendentemente dalla tipologia di esclusione, possono contattare il nostro Staff inviando una e-mail all’indirizzo info@salvisjuribus.it scrivendo nell’oggetto del messaggio “Ricorso Allievi Carabinieri”.

Ricordiamo che ci sono 60 giorni di tempo per proporre ricorso dalla data riportata nel verbale di notifica dell’esclusione e che bisogna agire tempestivamente.

►Per rimanere aggiornato sulle novità clicca Mi piace sulla nostra pagina Facebook

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.

Avv. Giacomo Romano

Ideatore, coordinatore e capo redazione at Salvis Juribus
Nato a Napoli nel 1989, ha conseguito la laurea in giurisprudenza nell’ottobre 2012 con pieni voti e lode, presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, discutendo una tesi in diritto amministrativo dal titolo "Le c.d. clausole esorbitanti nell’esecuzione dell’appalto di opere pubbliche", relatore Prof. Fiorenzo Liguori. Nel luglio 2014 ha conseguito il diploma presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Subito dopo, ha collaborato per un anno con l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli occupandosi, prevalentemente, del contenzioso amministrativo. Nell’anno successivo, ha collaborato con uno studio legale napoletano operante nel settore amministrativo. Successivamente, si è occupato del contenzioso bancario e amministrativo presso studi legali con sede in Napoli e Verona. La passione per l’editoria gli ha permesso di intrattenere una collaborazione professionale con una nota casa editrice italiana. È autore di innumerevoli pubblicazioni sulla rivista “Gazzetta Forense” con la quale collabora assiduamente da giugno 2013. Ad oggi, intrattiene collaborazioni professionali con svariate riviste di settore e studi professionali. È titolare di “Salvis Juribus Law Firm”, studio legale presso cui, insieme ai suoi collaboratori, svolge quotidianamente l’attività professionale avendo modo di occuparsi, in particolare, di problematiche giuridiche relative ai Concorsi Pubblici, Esami di Stato, Esami d’Abilitazione, Urbanistica ed Edilizia, Contratti Pubblici ed Appalti.

Articoli inerenti