Tribunale di Cremona, ordinanza del 7 marzo 2016

Tribunale di Cremona, ordinanza del 7 marzo 2016

Tribunale di Cremona, ordinanza del 7 marzo 2016

Il Tribunale di Cremona si è pronunciato in merito alla validità di un’udienza preliminare svoltasi con la partecipazione delle parti tramite sistemi audiovisivi e sulla sussistenza dell’obbligo per il difensore di corrispondere il diritto di copia anche in caso di estrazione di copia digitale dal fascicolo elettronico senza l’intervento della Cancelleria.

         

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it

Articoli inerenti