Scorrimento 1851 PS: il TAR Lazio non revoca i Decreti e conferma la partenza al corso di formazione

Scorrimento 1851 PS: il TAR Lazio non revoca i Decreti e conferma la partenza al corso di formazione

Sono stati giorni impegnativi per lo Studio. Il Ministero dell’Interno ha, infatti, cercato nuovamente di ostacolare tanti giovani ragazzi che chiedono solo il rispetto delle regole e della meritocrazia.

L’avv. Giacomo Romano, in data 17 agosto 2019, è riuscito ad ottenere dal T.A.R. Lazio – Roma un Decreto Presidenziale che ordina <<l’ammissione con riserva degli odierni ricorrenti al corso di formazione oggetto degli impugnati provvedimenti, il cui inizio è previsto per la seconda metà del mese di agosto>>.

In altri termini, tutti gli Assistiti dello Studio (candidati del “primo scorrimento” che hanno proficuamente superato le prove) sono stati inseriti nel 208° Corso di formazione per Allievi Agenti della Polizia di Stato in aggiunta ai 1.851 candidati già convocati dalla Polizia il 13 agosto scorso.

A questa decisione ne sono seguite tante altre poiché tutti gli altri legali che si stanno occupando della vicenda hanno scelto di accodarsi alla linea decisa dall’avv. Giacomo Romano.

Il Ministero dell’Interno, per tentare di ostacolare le partenze, ha proposto qualche giorno fa una istanza per la revoca dei Decreti, accampando impedimenti di natura economica ed organizzativa.

Ebbene, siamo lieti di comunicare che anche quest’ennesimo e “disperato” tentativo del Ministero dell’Interno di bloccare il percorso dei “vincitori” del concorso è fallito clamorosamente.

Il T.A.R. Lazio – Roma, recependo quanto già rappresentato dallo Studio, ha affermato in data odierna, 29 agosto 2019, che: <<non sussistono i presupposti per l’accoglimento delle proposte istanze di revoca, avuto presente che la trattazione dell’istanza cautelare è stata fissata per la camera di consiglio del 10.9.2019>>.

Francamente, ci auguriamo che questa ennesima sconfitta serva al Ministero dell’Interno per riflettere sull’atteggiamento tenuto degli ultimi mesi, inutilmente ostruzionistico ed arrogante.

Lo Studio non si fermerà e continuerà a monitorare la situazione finché non sarà assicurato ai “vincitori” di potere prendere parte al corso di formazione cui hanno tutto il diritto di partecipare.

Ai nostri Assistiti e – in generale – a tutti coloro che appoggiano la nostra battaglia chiediamo di confidare nell’operato dello Studio. Noi non arretreremo di un millimetro.

Coraggio, continuiamo a lottare insieme!

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.

Avv. Giacomo Romano

Ideatore, coordinatore e capo redazione at Salvis Juribus
Nato a Napoli nel 1989, ha conseguito la laurea in giurisprudenza nell’ottobre 2012 con pieni voti e lode, presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, discutendo una tesi in diritto amministrativo dal titolo "Le c.d. clausole esorbitanti nell’esecuzione dell’appalto di opere pubbliche", relatore Prof. Fiorenzo Liguori. Nel luglio 2014 ha conseguito il diploma presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Subito dopo, ha collaborato per un anno con l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli occupandosi, prevalentemente, del contenzioso amministrativo. Nell’anno successivo, ha collaborato con uno studio legale napoletano operante nel settore amministrativo. Successivamente, si è occupato del contenzioso bancario e amministrativo presso studi legali con sede in Napoli e Verona. La passione per l’editoria gli ha permesso di intrattenere una collaborazione professionale con una nota casa editrice italiana. È autore di innumerevoli pubblicazioni sulla rivista “Gazzetta Forense” con la quale collabora assiduamente da giugno 2013. Ad oggi, intrattiene collaborazioni professionali con svariate riviste di settore e studi professionali. È titolare di “Salvis Juribus Law Firm”, studio legale presso cui, insieme ai suoi collaboratori, svolge quotidianamente l’attività professionale avendo modo di occuparsi, in particolare, di problematiche giuridiche relative ai Concorsi Pubblici, Esami di Stato, Esami d’Abilitazione, Urbanistica ed Edilizia, Contratti Pubblici ed Appalti.

Articoli inerenti

Responsabilità precontrattuale P.A. a seguito di revoca vincolata di contributi indebiti

Responsabilità precontrattuale P.A. a seguito di revoca vincolata di contributi indebiti

Sommario: 1. Fondamento del principio di responsabilità della Pubblica Amministrazione ed evoluzione del concetto nel tempo – 2...