Facoltà di Giurisprudenza, nuova opportunità per gli studenti

Facoltà di Giurisprudenza, nuova opportunità per gli studenti

Salvis Juribus è l’unica Rivista giuridica italiana completamente indipendente riconosciuta dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISSN: 2464-9775) che è basata sul principio di legal social journalism.

La presenza dell’ISSN consente di attribuire ai contributi presenti nella Rivista criteri di scientificità (L. 1/2009). I contributi possono essere, quindi, presentati per la valutazione nei concorsi pubblici o in ambiente accademico.

DIFFONDERE L’INFORMAZIONE SCIENTIFICA

Salvis Juribus crede che anche l’informazione scientifica debba essere libera ed indipendente. La scienza è di tutti.

Per questo, chiunque può diventare un Autore e pubblicare un proprio elaborato. Questo non significa che scendiamo a compromessi sulla qualità dei contributi: ad ogni Autore, infatti, è richiesto di scrivere articoli di spessore e di diventare un esperto nella propria area tematica.

I collaboratori possono esprimere opinioni controverse e dibattute ma sono ritenuti responsabili per ciò che scrivono. Salvis Juribus crede nella libertà di parola e rispetta le leggi e le tradizioni di persone provenienti da diversi Paesi e culture.

Gli Autori possono pubblicare solo contenuti originali, verificando tutte le fonti e le informazioni che utilizzano. Non saranno pubblicati materiali pre-confezionati o contenuti pubblicitari. Salvis Juribus non pubblicherà contenuti copiati da altri siti, o contenuti che violano i diritti d’autore o dal carattere puramente promozionale. I collaboratori respingono con fermezza il churnalism.

TRASPARENZA E INNOVAZIONE

I collaboratori selezionati avranno accesso ad una loro area riservata. Da lì potranno inviare l’elaborato come “proposta per la pubblicazione”; l’articolo inviato sarà esaminato da Salvis Juribus, che ha l’autorità di pubblicare la notizia, modificarla, o rifiutarla.

Non utilizziamo linee-guida e non ci sono tasse da pagare per inviare gli articoli alla Redazione. Quando l’articolo viene inviato dall’Autore mediante la piattaforma riservata inizierà il processo di revisione. L’articolo sarà, quindi, trasmesso ad un editore il quale provvederà a renderlo anonimo eliminando tutti i dati personali e sensibili dell’Autore. In seguito, l’elaborato sarà sottoposto ad analisi da parte di un revisore e scansionato da un software antiplagio. All’esito del processo di peer review l’articolo sarà pubblicato.

COME FUNZIONA

La Rivista crede fortemente che la cultura scientifica, specialmente giuridica, debba essere maggiormente valorizzata. Salvis Juribus è l’unica Rivista giuridica che remunera i propri articolisti ed ha, così, creato nuovi scenari nel mondo del giornalismo scientifico.

Salvis Juribus paga i collaboratori secondo un principio meritocratico: il numero di lettori che leggono l’articolo entro 30 giorni dalla data di pubblicazione.

Più interessante è la notizia scritta da un collaboratore, tanto più il guadagno sarà alto.

La Rivista retribuisce gli articoli che hanno raggiunto almeno 3000 visitatori unici in un mese. Salvis Juribus incoraggia l’uso dei social network ed invita gli autori a condividere i contributi per dare maggiore risalto all’elaborato. I pagamenti vanno da un minimo di 5€ ad un massimo di 100€.

COME SCRIVERE PER SALVIS JURIBUS

La Rivista sta cercando 120 studenti disposti a mettersi alla prova. Le selezioni resteranno aperte fino al 31 maggio 2017.

È possibile redigere contributi anche in lingue straniere (inglese, francese e spagnolo).

Si invitano i potenziali collaboratori ad inviare una richiesta di collaborazione all’indirizzo recruitment@salvisjuribus.it allegando Curriculum Vitae, un elaborato scritto (facoltativo) ed, indicando, altresì, le materie di competenza rispetto cui si ha interesse a collaborare (Amministrativo; Civile; Condominio; Contratti; Famiglia; Fisco; Internazionale; Lavoro; Penale; Processo telematico; Professione; RCA; Società).

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.
Salvis Juribus è la prima piattaforma online di legal social journalism che ti permette di scrivere articoli e guadagnare. L’iscrizione è gratuita e la tua retribuzione è basata su criteri meritocratici: i compensi, infatti, sono collegati al numero di utenti che leggono i tuoi contenuti. Più il tuo articolo è letto, più le tue possibilità di guadagno aumentano. Salvis Juribus non è solo una semplice piattaforma online, ma è una Rivista scientifica (ISSN: 2464-9775) che vanta un ampio network di cultori della materia giuridica. La presenza dell’ISSN consente di attribuire ai contributi presenti nella Rivista criteri di scientificità (L. 1/2009). La Rivista è, inoltre, inserita all’interno del portale ROAD patrocinato dall’UNESCO come portale scientifico open access. I contributi possono essere, quindi, presentati per la valutazione nei concorsi pubblici o in ambiente accademico.

Articoli inerenti