Concorso 1148 Allievi Agenti: sbarramento bocciato, candidati ammessi alle fisiche

Concorso 1148 Allievi Agenti: sbarramento bocciato, candidati ammessi alle fisiche

Nuove vittorie al Consiglio di Stato. I giudici, confermando la tesi sostenuta dal nostro Studio fin dall’inizio, hanno ammesso altri candidati alle prove di efficienza fisica del concorso per l’assunzione di 1.148 Allievi Agenti della Polizia di Stato.

Come oramai sapete, Salvis Juribus Law Firm ha monitorato la legittimità del concorso fin dall’inizio e sta portando avanti la battaglia di legalità contro gli abusi commessi in questo importante concorso.

Sinteticamente, lo Studio sostiene con forza due motivi: 1) riteniamo che il bando di concorso sia illegittimo nella parte in cui prevede il meccanismo del c.d. doppio sbarramento, che esclude dalle prove fisiche tutti i candidati che hanno riportato alle prove scritte un punteggio almeno pari alla sufficienza; 2) riteniamo che la prova scritta sia stata svolta in maniera estremamente truffaldina, violando palesemente i più elementari principi di par condicio ed anonimato dei compiti.

Adesso, il Consiglio di Stato si è espresso sulla prima questione relativa allo sbarramento ed ha pienamente accolto le richieste dei candidati che avevano raggiunto il punteggio di almeno 6/10mi, che si erano visti ingiustamente esclusi dalle prove successive del concorso.

Nello specifico, i Giudici hanno affermato che è necessario chiarie quanto prima le problematiche generate dal meccanismo di selezione predisposto dall’Amministrazione e <<nel frattempo, al danno grave ed irreparabile lamentato dagli appellanti può porsi rimedio disponendone l’ammissione con riserva alle ulteriori prove di concorso, nei limiti della partecipazione alle prove medesime, se necessario anche mediante la predisposizione di sessioni straordinarie>>.

Il concorso-truffa, che abbiamo denunciato sin dagli inizi di agosto 2017, è stato mascherato in tutte le sue molteplici irregolarità. La legittimità del concorso è stata compromessa sin dalle prime battute e lo Studio non ha mai smesso di fornire conferme e chiarimenti ai tantissimi che si sono uniti alla nostra battaglia e che seguono con fiducia le nostre azioni.

Non c’è più spazio per lo scetticismo dell’ultimo momento e con questa ennesima vittoria anche i “criticoni” sono stati serviti!

Tempi e modalità di adesione

Al momento, le adesioni sono terminate ma invitiamo gli interessati a controllare periodicamente il sito web dello Studio per approfittare di eventuali future riaperture ed a contattare il nostro Staff all’indirizzo e-mail info@salvisjuribus.it scrivendo nell’oggetto del messaggio “Ricorso Allievi Agenti Polizia”. Per rimanere aggiornato sulle novità clicca Mi piace sulla nostra pagina Facebook.

***

Scarica i moduli di adesione al ricorso cliccando qui

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.

Avv. Giacomo Romano

Ideatore, coordinatore e capo redazione at Salvis Juribus
Nato a Napoli nel 1989, ha conseguito la laurea in giurisprudenza nell’ottobre 2012 con pieni voti e lode, presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, discutendo una tesi in diritto amministrativo dal titolo "Le c.d. clausole esorbitanti nell’esecuzione dell’appalto di opere pubbliche", relatore Prof. Fiorenzo Liguori. Nel luglio 2014 ha conseguito il diploma presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. Subito dopo, ha collaborato per un anno con l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli occupandosi, prevalentemente, del contenzioso amministrativo. Nell’anno successivo, ha collaborato con uno studio legale napoletano operante nel settore amministrativo. Successivamente, si è occupato del contenzioso bancario e amministrativo presso studi legali con sede in Napoli e Verona. La passione per l’editoria gli ha permesso di intrattenere una collaborazione professionale con una nota casa editrice italiana. È autore di innumerevoli pubblicazioni sulla rivista “Gazzetta Forense” con la quale collabora assiduamente da giugno 2013. Ad oggi, intrattiene collaborazioni professionali con svariate riviste di settore e studi professionali. È titolare di “Salvis Juribus Law Firm”, studio legale presso cui, insieme ai suoi collaboratori, svolge quotidianamente l’attività professionale avendo modo di occuparsi, in particolare, di problematiche giuridiche relative ai Concorsi Pubblici, Esami di Stato, Esami d’Abilitazione, Urbanistica ed Edilizia, Contratti Pubblici ed Appalti.

Articoli inerenti

Responsabilità precontrattuale P.A. a seguito di revoca vincolata di contributi indebiti

Responsabilità precontrattuale P.A. a seguito di revoca vincolata di contributi indebiti

Sommario: 1. Fondamento del principio di responsabilità della Pubblica Amministrazione ed evoluzione del concetto nel tempo – 2...