Acqua bene comune. Il governo delle risorse idriche dopo sette anni dal referendum

Acqua bene comune. Il governo delle risorse idriche dopo sette anni dal referendum

Siamo lieti di condividere con i nostri lettori un prestigioso evento organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II con la preziosa collaborazione di un affezionato e valente Autore di questa Rivista, il dott. Andrea Napolitano, il quale è anche intervenuto al convegno analizzando la questione della governance dei servizi idrici tra adeguamento alla nuova disciplina ed esercizio dei poteri sostitutivi.

Il convegno dal titolo “Acqua bene comune. Il governo delle risorse idriche dopo sette anni dal referendum” si è tenuto presso la prestigiosa Università napoletana martedì 12 giugno 2018.

Sono intervenuti: Alberto Lucarelli (professore di Diritto Pubblico all’Università degli Studi di Napoli Federico II), Gaetano Manfredi (magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II), Giovanni Leone (vice Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II), Roberto Fico (presidente della Camera dei deputati, MoVimento 5 Stelle), Paolo Maddalena (vice Presidente Emerito della Corte Costituzionale), Ugo Mattei (docente di Diritto Civile alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino), Beniamino Caravita (ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico all’Università degli Studi La Sapienza di Roma), Bruno De Maria (professore di Diritto Costituzionale all’Università degli Studi di Napoli Federico II), Erik Furno (professore di Istituzioni di Diritto Pubblico all’Università degli Studi di Napoli Federico II), Andrea Napolitano (assegnista di ricerca all’Università degli Studi di Napoli Federico II), Carmine Piscopo (assessore alle Politiche Urbane e ai Beni Comuni del Comune di Napoli), Alex Zanotelli (missionario comboniano), Damiano Coletta (sindaco del Comune di Latina), Paolo Carsetti (segretario del Forum Italiano Movimenti per l’Acqua), Luca Mascolo (presidente dell’Ente Idrico Campano), Sergio D’angelo (commissario straordinario di Acqua Bene Comune (ABC) di Napoli), Luigi De Giacomo (rappresentante del Comitato Sannita Acqua Bene Comune (ABC)).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Acqua, Ambiente, Benevento, Democrazia, Diritto, Latina, Napoli, Privato, Referendum, Regioni, Servizi Pubblici, Stato, Unione Europea.

Scarica qui la locandina del convegno

consulenza_per_privati_e_aziende          consulenza_per_avvocati

Salvis Juribus – Rivista di informazione giuridica
Ideatore, Coordinatore e Capo redazione Avv. Giacomo Romano
Listed in ROAD, con patrocinio UNESCO
Copyrights © 2015 - ISSN 2464-9775
Ufficio Redazione: redazione@salvisjuribus.it
Ufficio Risorse Umane: recruitment@salvisjuribus.it
Ufficio Commerciale: info@salvisjuribus.it
The following two tabs change content below.
Salvis Juribus è la prima piattaforma online di legal social journalism che ti permette di scrivere articoli e guadagnare. L’iscrizione è gratuita e la tua retribuzione è basata su criteri meritocratici: i compensi, infatti, sono collegati al numero di utenti che leggono i tuoi contenuti. Più il tuo articolo è letto, più le tue possibilità di guadagno aumentano. Salvis Juribus non è solo una semplice piattaforma online, ma è una Rivista scientifica (ISSN: 2464-9775) che vanta un ampio network di cultori della materia giuridica. La presenza dell’ISSN consente di attribuire ai contributi presenti nella Rivista criteri di scientificità (L. 1/2009). La Rivista è, inoltre, inserita all’interno del portale ROAD patrocinato dall’UNESCO come portale scientifico open access. I contributi possono essere, quindi, presentati per la valutazione nei concorsi pubblici o in ambiente accademico.

Articoli inerenti